L'aquila vola...

>> giovedì 9 dicembre 2010

il volo dell'aquila
Grafica con effetti glitter di Myspace


Volevo arrivare da voi per ringraziarvi della vostra amicizia, mi scuso di non essere tanto presente qui nel blog. Si sta avvicinando Natale e vorrei portarvi i miei migliori auguri, per condividere con voi l'armonia delle Feste.
Il pensiero che mi accompagna in questi giorni è...Le aquile non acchiappano le mosche
che tradotto sarebbe che le aquile volano molto in alto che le mosche non le guardano neanche
Le persone piccole e grette non vanno nemmeno considerate.
Ecco che cosa penso e ciò che ho scoperto in questi mesi.
Perfortuna c'è l'immensità del cielo, che mi allieta il cuore.
Vi saluto a presto .
Sisifo

7 Cosa mi dite?:

papavero di campo 16 dicembre 2010 10:50  

le aquile non acchiappano le mosche! splendida constatazione piuttosto istruttiva!
è bello pensare pensieri nuovi, spaziare e volare alto e che peccato a volte ridotti a starnazzare in basso! ma forse tocca rendersi capace di tutt'e due del volo e dei piedi a terra!

un gentile saluto colorato natalizio!

Little Sweet Mimi 16 dicembre 2010 22:24  

Non ti preoccupare Sisifo :)
anche io sono tornata da poco, era un bel po' che non scrivevo sul mio blog :)!
Sono passata lasciarti un saluto =) grazie ancora! ^^ e buona serata!

Stella 16 dicembre 2010 22:43  

Ciao tesorino, bentornato!

Kaishe 17 dicembre 2010 08:09  

Ero passata a salutare e mi sono soffermata a pensare alla massima sulle aquile... e anche alla minima sulle eprsone grette.

"Non ti curar di loro"... abbiamo imparato a citare.
Certo non è facile.
Ma almeno cerchiamo di non permettere a chi è intimamente piccolo di ferirci o, per continuare la metafora, di impedirci di spiegare le ali.
Un abbraccio!

fabio r. 20 dicembre 2010 16:52  

salutoni e buone feste anche da me!

Renata 24 dicembre 2010 01:28  

Ciao! Tantissimi auguri di Buone Feste!!! e compliemnti per i tuoi successi :-))
Renata

Anonimo 24 dicembre 2010 20:56  

Caro Sisifo, come tu sai, non festeggio il Natale ,ma volevo comunque lasciarti un'augurio di buona vita a te e alle persone che ami,ricordandoti che quì nel mio cuore voi occupate un posto importante.Serene vacanze.

nome ancestrale :Falena

....Vedi questo forellino?
Questa falena presto emergerà. Ora è dentro che lotta, che si scava la via attraverso la corteccia del bozzolo. Adesso la potrei aiutare... con il coltello... potrei allargare il foro e la falena sarebbe libera. Ma troppo debole per poter sopravvivere. In natura si lotta per diventare forti.....(Lost)

mind soul therapy

Le pagine di natale by Sisifo

C'è nessuno!!!

  © Blogger templates Shiny by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP