Solito tran tran

>> giovedì 11 febbraio 2010

Come quasi tutti i giorni sono a contatto con i miei colleghi di lavoro, alcuni tra " abbastanza sopportabili, ma altri , ragazzi , ce ne vuole proprio di pazienza.... e speriamo mi duri,,,

Penso che più o meno questo tipo di situazione la incontrino un pò tutti. Chi tira l'acqua solo al proprio mulino, pronto a far notare gli errori degli altri e non vedere i propri e poi essere appoggiato anche dai superiori.. Beh che volete ..contate fino a 10 anzi a 1000 e poi respiro profondo e sotto i denti mandateli a quel paese. Ciao un saluto dal vostro Sisifo

e adesso dedico loro...

Errare e' umano. Dare la colpa a un altro ancora di piu'.(Legge di Jacob)
Quelli che possono, fanno. Quelli che non possono, insegnano
Aveva un cervello cosi' piccolo che, quando due pensieri si incontravano, dovevano fare manovra.
E a quello scioscio e un po puzzolente..



Lunedì si lava le ascelle
Martedì si lava i piedi
Mercoledì si lava le orecchie
Giovedì si lava i denti
Venerdì si lava la faccia
Sabato si lava le mani
Domenica cambia l'acqua



Ciao Un abbraccio il vs Sisifo


5 Cosa mi dite?:

Bastian Cuntrari 11 febbraio 2010 10:12  

Tieni duro, amico mio!

Quella dei lavacri non la coscevo! Ma credo la conoscano in molti che prendono i mezzi pubblici, dai "profumi" che si sentono...

Ormoled 11 febbraio 2010 21:20  

ciao Sisifo, dura con certi colleghi, soprattutto se penso che bisogna starci insieme almeno otto ore al giorno. Se ami il tuo lavoro non so neanch'io cosa dirti, cerca di stare con i colleghi migliori, e prenditi il piacere di quello che fai. Se non ami il tuo lavoro, ma ci vai solo perchè, come per tutti, hai bisogno per vivere, trova le tue soddisfazioni fuori, come credo già hai. Ad ogni modo ti auguro il meglio. ciao :)

Olimpia 15 febbraio 2010 00:02  

Ciao Sisifo scusa se non passo grazie delle tue visite, un'abbraccio Olimpia.

stella 15 febbraio 2010 21:21  

E' dura con colleghi così!

Anonimo 16 febbraio 2010 02:12  

carissimo sisifo anche nel mio lavoro e' idem con patate!!!!!!!!!!
ci vuolte tanta pazienza ma il problema e' che dopo 25 anni di lavoro comincia ad esaurirsi!!!!oltretutto con i tempi che corrono gia' e' tanto avere un lavoro...quindi si respira profondo ..col pensiero si manda qualcuno a quel paese.... e si va avanti.
un abbraccio mp

nome ancestrale :Falena

....Vedi questo forellino?
Questa falena presto emergerà. Ora è dentro che lotta, che si scava la via attraverso la corteccia del bozzolo. Adesso la potrei aiutare... con il coltello... potrei allargare il foro e la falena sarebbe libera. Ma troppo debole per poter sopravvivere. In natura si lotta per diventare forti.....(Lost)

mind soul therapy

Le pagine di natale by Sisifo

C'è nessuno!!!

  © Blogger templates Shiny by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP