Ricordando una Brava Persona

>> venerdì 7 novembre 2008


Mi ero ripromesso di ricordare l'anniversario della morte di una Brava Persona .Sempre coerente con i suoi pensieri, mai disposta a scedere a bassi compromessi.
E' passato un anno. Cosa avresti pensato se fossi stato qui a commentare gli incalzanti eventi che ci stanno travolgendo.
Un augurio a tanti giornalisti moderni, che possano avere anche solo la 10 parte della coerenza e bravura di quest'Uomo mitico ENZO BIAGI.

4 Cosa mi dite?:

Paola 8 novembre 2008 00:27  

Ciao Sisifo: è un bel pensiero il tuo! Era veramente una gran brava persona e sono certa che oggi, come tutte le persone di coscienza che ci sono in Italia, si sarebbe dato un gran da fare per risvegliare chi sta dormendo, e si sarebbe vergognato di come certuni rappresentano l'Italia nel mondo, e si sarebbe disperato per come si affronta il problema della scuola, del lavoro e per il fatto che i giovani non hanno certezze assolute per il loro futuro.... ma Biagi non c'è più e a noi non resta che augurarci che almeno qualcuno dei pochi giornalisti seri, onesti e capaci che oggi abbiamo, riesca ad eguagliarlo.
Un caro saluto.

Bastian Cuntrari 8 novembre 2008 11:39  

Bravo Sisifo!
Noi cazzari a postare sulle uscite del nano, e ci dimentichiamo di Enzo Biagi...
Meno male che ce lo hai ricordato tu.
Un bacione, ragazzo!

Calliope 8 novembre 2008 23:15  

Sisifo..se passi da me c'è qualcosina per te ^_^
prendi quel che vuoi ...
un abbraccio

Kaishe 10 novembre 2008 18:00  

Dopo una giornata pesante riesco a passare e trovo che hai avuto il mio stesso pensiero: ricordare una persona alla quale ci siamo affezionati leggendo le sue parole, rivivendo ciò che ci raccontava, apprezzandone la coerenza...
Grande uomo!!! prima ancora che ottimo giornalista o delicato scrittore.
Un abbraccio a te!

nome ancestrale :Falena

....Vedi questo forellino?
Questa falena presto emergerà. Ora è dentro che lotta, che si scava la via attraverso la corteccia del bozzolo. Adesso la potrei aiutare... con il coltello... potrei allargare il foro e la falena sarebbe libera. Ma troppo debole per poter sopravvivere. In natura si lotta per diventare forti.....(Lost)

mind soul therapy

Le pagine di natale by Sisifo

C'è nessuno!!!

  © Blogger templates Shiny by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP