La porcata Alitalia

>> martedì 13 gennaio 2009


Mi dispiace rovinare questa atmosfera serena del mio blog, spenderò solo poche parole: oggi è il primo giorno della nuova Alitalia dimagrita di debiti accollati da noi (Evviva faccio anch'io parte della cordata italiana), e da lavoratori in mobilità.
Ho riguardato vecchi articoli di quando al governo c'era Prodi che la voleva vendere così com'era ma dovevamo avere a tutti i costi una compagnia Italiana.
qui
qui
Dopo mesi cosa abbiamo? C'è di nuovo Air France, c'è Malpensa da salvare e da pagare.Forse più guadagno per chi si è preso la nuova ripulita Alitalia. Complimenti.
Quando si dice " memoria corta"

Ed allora ridiamoci su

7 Cosa mi dite?:

duhangst 13 gennaio 2009 10:08  

Ieri pensavo appunto la stessa cosa.

3my78 13 gennaio 2009 11:40  

Hai fatto benissimo, così nei fatti hai dimostrato quanto Berlusconi prenda per il culo la gente per i suoi sporchi interessi.

alfie 13 gennaio 2009 16:17  

3my78; BERLUSCONI PRENDE PER I CULO LA GENTE???? noooooooooooo ma da quando????? :)
ciao sisifo!

lucagel1 13 gennaio 2009 17:25  

Siamo un popolo senza memoria,siamo un popolo bombardato da mille cazzate,lo fanno apposta perchè l'ignoranza nostra è il loro potere...Sì Alitalia è l'ennesima porcata che peserà sulle nostre spalle...i soliti furbetti si sono spartiti la torta...Hai notato che quando è salita di pochi dollari il prezzo del greggio subito è aumentata la benzina?Viceversa quando diminuisce il prezzo lo tirano giù con moooolta lentezza....e non sono solo i petrolieri....Ciao

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ 13 gennaio 2009 17:28  

Veramente da sempre, ma sembra che ce ne accorgiamo solo noi.
E che purtroppo dall'altra parte non si ode nessuno, se non per litigare tra di loro.
Non ti dico ma un portavoce dell'opposizione almeno con le balls.
CHE DEPRESSIONE....
CIAO SISIFO

AndreA 13 gennaio 2009 21:57  

Quoto 100%

A presto!

Paola 15 gennaio 2009 02:30  

Altro che depressione ti viene!
mi sono consolata gurdando il bellissimo pettirosso che hai messo in alto al tuo blog.... ci sono ancora cose bellissime che ci allietano il cuore per fortuna.
Cari saluti

nome ancestrale :Falena

....Vedi questo forellino?
Questa falena presto emergerà. Ora è dentro che lotta, che si scava la via attraverso la corteccia del bozzolo. Adesso la potrei aiutare... con il coltello... potrei allargare il foro e la falena sarebbe libera. Ma troppo debole per poter sopravvivere. In natura si lotta per diventare forti.....(Lost)

mind soul therapy

Le pagine di natale by Sisifo

C'è nessuno!!!

  © Blogger templates Shiny by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP